Anno Sociale: 2016 – 2017

I martedì di San Domenico

Martedì, 21/02/2017 | Ore: 21,00

La periferia nella città che cambia

 http://lepida.tv/video/i-marted%C3%AC-di-san-domenico-7

La città è cambiata e continua a cambiare, nella sua morfologia, nella sua struttura, nella sua filosofia. Così cambia anche il  significato di realtà come Centro e Periferia e il loro rapporto. Se le grandi funzioni urbane nel passato venivano svolte dal Centro, ora tendono a disseminarsi per l’intero territorio urbano,  sia che si tratti di funzioni amministrative che economiche, artistiche, residenziali e quant’altro.

La periferia inoltre, in quanto meno strutturata, appare la più malleabile ed adatta ad accogliere le modificazioni del nuovo vivere urbano. Si tratta di modificazioni spesso non previste e a volte imprevedibili,  destinate a ripercuotersi su tutta la città La periferia appare allora come crogiuolo spesso problematico di energie in fieri che tendono ad interessare l’intera vita urbana.

La periferia non si limita ad essere lo spazio degli “ultimi”, in cui le contraddizioni si fanno più laceranti e in cui più visibili sono “il rovescio” della civiltà urbana come la povertà e il degrado, ma è anche lo spazio in cui si prepara il futuro della città di domani.

L’attenzione alle periferie non è solo espressione di filantropia  per i più umili e diseredati, ma espressione di lungimiranza per il futuro dell’intera città.

Partecipanti:

Ultimi Articoli