Anno Sociale: 2019 – 2020

I martedì di San Domenico

Martedì, 20/01/2020 | Ore: 21,00

La Chiesa e il Grande fiume

Perchè un Sinodo sull’Amazzonia?

Al centro di enormi interessi economici e di vivaci polemiche sul suo ruolo nell’ecologia del pianeta, il grande bacino del Rio delle Amazzoni si estende per 6.700.000 km2, alberga più della metà delle foreste tropicali e la maggior biodiversità al mondo. Il Cattolicesimo è approdato in quelle regioni cinque secoli fa, eppure in Amazzonia stenta ancora a nascere una Chiesa indigena, secondo il modello strutturato dal Concilio di Trento ed ancora seguito, pur tra molte difficoltà, nelle altre regioni dell’orbe catto-lico. L’assemblea straordinaria del Sinodo dei Vescovi, tenutasi a Roma in ottobre, ha accolto quattro sfide per rispondere alle esigenze deicristiani in Amazzonia:ecologica,sociale,culturale,pastorale. Il titolo del Sinodo, che annuncia “Nuovi cammini per la Chiesa”, rende ragione dell’interesse universale delle discussioni sinodali, che non mancheranno di segnare lo sviluppo del cristianesimo anche in altri continenti.

Partecipanti:

Ultimi Articoli