Anno Sociale: 2013 – 2014

I martedì di San Domenico

Martedì, 03/06/2014 | Ore: 21,00

Fra Giuseppe Girotti -Dallo studio della Parola di Dio al dono di sé come martire a Dachau

Il 27 marzo 2013 Papa Francesco ha firmato il decreto che ha autorizzato la beatificazione di padre Giuseppe Girotti dell’Ordine dei Predicatori. Nato ad Alba (CN) il 19 luglio 1905, dopo gli anni previsti dall’esigente formazione domenicana, il padre Girotti viene ordinato a Chieri (TO) il 3 agosto 1930. Specializzatosi a Gerusalemme, alla celebre École biblique, viene incaricato dell’insegnamento delle discipline bibliche presso lo Studentato domenicano situato nel Convento di Santa Maria delle Rose in Torino. Dopo l’inizio della guerra, iniziò a soccorrere clandestinamente gli ebrei per-seguitati. Per questo motivo, in seguito ad una denuncia, venne arrestato il 29 agosto 1944 e, passando per Le Nuove (TO), S. Vittore (MI) e Bolzano, fu recluso nel campo di concentramento di Dachau. Qui, dopo aver dato testimonianza di vi-ta cristiana, morì il 1 aprile 1945, giorno di Pasqua. Dopo essere stato riconosciuto dallo Stato di Israele “Giusto tra le nazioni” (14 febbraio 1995), verrà beatificato ad Alba il 26 giugno del 2014. “Tutto ciò che faccio è solo per la carità”: è una delle poche frasi, sfuggite al padre Girotti in vita, che esprimono qualcosa delle profonde motivazioni spirituali che lo hanno accompagnato nella sua vita, dall’insegnamento all’assistenza dei poveri vecchi, fino alla testimonianza nei giorni tragici di Dachau.

Partecipanti:

Ultimi Articoli